MA FINISCE COSÌ?

Affrontare i classici all'asilo e alle elementari, che pazzia! Storie di guerre, di vendette, stragi, oscuri destini e amori impossibili. Ma i classici sono tali proprio perché dalla notte dei tempi sono giunti a noi per la loro forza, per la loro bellezza, per la loro capacità di descrivere l'uomo per quello che è, sempre. Per questo ci immedesimiamo nell’ira di Achille o nella tenerezza di Ettore per il figlio.

E i bambini questo lo capiscono, si sentono chiamati ad alzare lo sguardo, a provare i sentimenti degli eroi come propri, come diceva Leopardi: Natura umana, or come, se frale in tutto e vile, se polve ed ombra sei, tant'alto senti?

Che sembra far eco alle parole di Achille “Questo destino ai miseri mortali filarono gli dei: vivere in pianto. Sono essi soli liberi da cure”.

Allora capita, può capitare, come è capitato alla San Martino, che un cuore bambino si immedesimi fino a chiedere: “Ma finisce così?”

Esprimendo, prima e meglio di noi grandi, che abbiamo bisogno che tutto invece duri per sempre, soprattutto le cose che amiamo.

Programma

Martedì 29 maggio

  • 21.00 Presentazione del libro “Ti dico la verità” di Luca Nisoli, interviene l’autore.

Giovedi 31 maggio

  • 18.00 Santa Messa.
  • 19.00 Apertura cucina.
  • 21.15 “Cantami o Diva”, il Karaoke.

Venerdì 1 giugno

  • 18.00 “La valle nella nebbia”, spettacolo teatrale dei bambini della scuola dell’infanzia.
  • 19.00 Apertura cucina.
  • 21.15 “Cantami o Diva”, spettacolo teatrale dei bambini della scuola primaria.

Sabato 2 giugno

  • 16.00 StraMartino, partenza dal Santuario di Madonna dei Campi a Brigano e arrivo a scuola.
  • 18.00 Saluto ai bambini che terminano la scuola dell’Infanzia e benvenuto ai bambini che entreranno alla scuola dell’Infanzia.
  • 18.30 Saluto alla classe Quinta e benvenuto ai futuri primini.
  • 19.00 Apertura cucina.
  • 21.30 ”Gita scolastica”, rappresentazione teatrale scritta e diretta da Giacomo Poretti che presenterà lo spettacolo.