Primo giorno di scuola


ANCHE QUEST'ANNO ALLA SAN MARTINO SI VOLA IN ALTO


"Questo matrimonio non s'ha da fare!"

 

Primo giorno di scuola. Le 8.10 alla San Martino sono scoccate con una piccola rappresentazione teatrale messa in scena nel cortile dalle maestre della scuola, che si sono truccate, travestite e messe alla prova davanti ai bambini e ai loro genitori.

Ogni maestra ha rappresentato un diverso personaggio: il pavido e tremante Don Abbondio, i due feroci Bravi, la bella Lucia che si vestiva a festa cantando felice, persino il narratore Alessandro Manzoni, così che i bambini, con occhi spalancati e bocche ammutolite, hanno avuto un piccolo assaggio del tema di quest'anno: i Promessi Sposi.

Dopo Pinocchio e l'Iliade, un altro grande classico impegnerà i bambini nella lettura e le maestre nell'arduo e prezioso compito di renderlo comprensibile e alla loro portata. Tutti impegnati a rintracciare lo sguardo sull'umana natura che solo i classici sanno dipingere. Alla base sta la constatazione che, non solo i classici possono essere letti a qualunque età, ma anche, che più è grande il valore di ciò che mostriamo loro, più i bambini volano in alto: grandi come bambini!

Al termine della rappresentazione ciascuna maestra ha chiamato " i suoi" alunni in classe e la scuola è iniziata così, con i bambini che senza guardarsi indietro si affrettavano per le scale, contenti di ritrovarsi e già pieni di curiosità verso quello che ha da venire.

Buon inizio !

                      

 

 

 

La scuola è cominciata.. Guarda il video per scoprire come!